Legge regionale 12 gennaio 1993, n. 3 - Scheda tecnica

Dati identificativi:

Legge regionale 12 gennaio 1993, n. 3

Norme per l'elezione del Consiglio regionale della Valle d'Aosta.

Bollettino ufficiale: n. 3 del 19 gennaio 1993

Progetto di legge: P.L. 430*

Numero di articoli: 64

Numero di allegati e/o tabelle: 2

Classificazione:

  • ELEZIONI - Disciplina elezione Consiglio regionale
  • STATUTO - Leggi statutarie

Interrelazioni normative:

Abroga interamente o in parte la seguente normativa:

parzialmente abrogata dalla seguente normativa:

modificata dalla seguente normativa:

Note:

*Di iniziativa dei Consiglieri Giovanni Bondaz, Beneforti, Chiofalo, Angelo Lanièce, Limonet, Ricco e Trione. Errata corrige all'art. 56 pubblicata sul B.U. n. 5 del 2 febbraio 1993. L'art. 63 della l.r. 3/1993 abroga gli artt. da 1 a 5, da 9 a 20, 34 e 35 della legge dello Stato 5 agosto 1962, n. 1257, recante norme per l'elezione del Consiglio regionale della Valle d'Aosta. Tali artt. saranno dichiarati inapplicabili dall'art. 13 della l.r. 11 marzo 1993, n. 13 che modifica l'art. 63 della l.r. 3/1993. *) L'art. 13, comma 1, della L.R. 13 novembre 2002, n. 21, ha disposto che le parole "Presidente della Giunta regionale" e "Presidente della Giunta", ovunque ricorrano nel testo, siano sostituite dalle parole "Presidente della Regione". (**) L'art. 13, comma 2, della L.R. 13 novembre 2002, n. 21, ha disposto che le parole "Presidenza della Giunta regionale", ovunque ricorrano nel testo, siano sostituite dalle parole "Presidenza della Regione". (***) L'art. 38, comma 1, della L.R. 7 agosto 2007, n. 22, ha disposto che le parole "Pretore" e "Pretura", ovunque ricorrano nel testo, siano sostituite dalle parole "Tribunale ordinario". (****) L'art. 38, comma 2, della L.R. 7 agosto 2007, n. 22, ha disposto che le parole "certificato elettorale" e "certificati elettorali", ovunque ricorrano nel testo, siano sostituite, rispettivamente, dalle parole "tessera elettorale" o "tessere elettorali".