Info Conseil

Comunicato n° 294 dell'8 novembre 2003

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DELLA VALLE EGO PERRON RICEVERÀ IL PREMIO “TARGA D’ARGENTO PER LA TERRA 2003”

Martedì prossimo, 11 novembre, dalle ore 17, a Roma, all’Università Cattolica del Sacro Cuore

Martedì prossimo, 11 novembre, dalle ore 17, a Roma, all’Università Cattolica del Sacro Cuore, il Presidente del Consiglio della Valle Ego Perron riceverà il Premio “Targa d’Argento per la Terra 2003”, nell’ambito dell’annuale edizione del Premio della Terra, organizzata dalla federazione nazionale Pro Natura in collaborazione con l’Università Cattolica e la Regione Lazio.

Il riconoscimento gli è stato attribuito con la seguente motivazione: “Per essersi fatto portatore delle istanze delle diversità e peculiarità culturali  e tradizionali delle regioni nell’ambito della Conferenza delle regioni europee”.

La giuria è composta da oltre sessanta personalità di rilievo internazionale, tra cui i premi nobel Carlo Rubbia e Rita Levi Montalcini, l’alto Commissario Onu per i rifugiati Ruud Lubbers, il vicepresidente del Parlamento europeo Guido Podestà e i giornalisti Carlo Rossella e il direttore di “Le Monde” Jean Marie Colombani.

Il Premio al Presidente Perron rappresenta un riconoscimento da parte della giuria per l’impegno volto a tutelare una sorta di “biodiversità culturale” delle regioni europee, salvaguardando quelle tradizioni, lingue e costumi che nella loro specificità arricchiscono l’Europa.